Saggio è colui che non si cruccia per le cose che non ha, ma gode di quelle che ha. - Democrito
Il terremoto di Senigallia del 1930 e il Piano Regolatore e di Ampliamento della città del 1931
di Giuseppe Santoni

 

Parlare di terremoto nelle Marche è pratica ormai consueta. Dal disastroso evento del 24 agosto dello scorso anno, che ha colpito una vasta area dell’Italia centrale, si può dire che non sia passato giorno in cui giornali o televisioni non abbiano trattato, sotto aspetti diversi, il terremoto, toccando i registri più svariati: dai tecnicismi più accademici ai sentimentalismi più accorati.

Difficile capire se questo tanto parlare non sia da annettere, alla lunga, più al doveroso compito dell’informazione oppure al desiderio di fare comunque audience su un tema certamente molto sentito dalla pubblica opinione.

Non è in questo contesto che si colloca la nuova ricerca attuata dal Prof. Giuseppe Santoni sul terremoto che colpì Senigallia e parte della costa adriatica il 30 ottobre 1930.  Qui si tratta di una utile ricerca storica su un evento dalle conseguenze storicamente rilevanti per una città, che aggiunge elementi di interesse ai tanti documenti prodotti in passato su tale argomento.

L’opportunità dello studio di Santoni si evidenzia soprattutto nel fatto che, mentre solitamente i rapporti su eventi sismici si concentrano essenzialmente sugli effetti più o meno disastrosi che immediatamente si producono, qui l’attenzione viene posta soprattutto sul dopo terremoto,  essendo il saggio in gran parte dedicato alla ricostruzione e al relativo Piano Regolatore adottato dalla città l’anno successivo al disastro nonché ai protagonisti che hanno indirizzato e guidato la rinascita.

Anche per questo motivo la Biblioteca Comunale Antonelliana accoglie ora con piacere il saggio del Prof. Santoni nella sezione del suo sito web dedicata ai “libri digitali”. Si tratta di un contributo inedito che viene generosamente offerto dal suo autore alla libera fruizione di quanti vorranno consultare il sito della Biblioteca, dove figurano già diversi e interessanti documenti di storia e cultura locale.

di Italo Pelinga

Responsabile Biblioteca Comunale Antonelliana

In allegato: scarica  IL TERREMOTO DI SENIGALLIA DEL 1930 E IL PIANO REGOLATORE E DI AMPLIAMENTO DELLA CITTA' DEL 1931 in formato .pdf

Hippo CMS Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS

Biblioteca Comunale Antonelliana Copyright Comune di Senigallia