Pensate da uomini saggi, ma parlate come la gente comune. - Aristotele
Il fatto è
di Gek Tessaro. - Roma : Lapis, 2010. - [13] c.

Una storia semplice che efficacemente si avvale dell?andamento ripetitivo ed ad accumulo, tipico delle narrazioni popolari, per costruire un personaggio dal carattere saldo, placido e determinato con cui i bambini si possono identificare con facilità.

Una paperetta non vuol saperne di tuffarsi in acqua e nonostante i reiterati inviti di un'anatra, di un gatto, di un cane, di un tacchino non si smuove di un millimetro. Tiene abilmente testa anche a un lupo giunto sul posto - così pensa la papera - per rendere ancora più pressante la richiesta.

Nulla da fare: di tuffarsi in acqua non ne ha voglia, o forse non è il momento giusto per farlo.

Le squillanti illustrazioni a collage accompagnano molto bene il testo e con la loro carica comunicativa e la loro chiarezza costituiscono un sicuro invito a ripetute letture autonome da parte di bambini che volentieri ripercorreranno con soddisfazione (malgrado l'attimo di suspence determinato dall'arrivo del lupo) la felice e ironica conclusione della storia.

Alla Fiera del libro per i ragazzi di Bologna 2014 il lbro cartonato è stato presentato nell'edizione speciale per Nati per Leggere.

Età di lettura: da 2 anni

Informazioni
Ufficio: Biblioteca Comunale Antonelliana - Sezione Ragazzi
Sede: Via Ottorino Manni, 1 - Foro Annonario - 60019 Senigalllia (AN)
Telefono: +39.071.66.29.302 - +39 071.66.29.448
Hippo CMS Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS

Biblioteca Comunale Antonelliana Copyright Comune di Senigallia