Progetti

Progetto Io Penso Positivo educare alla finanza - edizione 2021
10 Live show, quiz giochi e gift card

Il Ministero dello Sviluppo Economico, Direzione generale per il mercato, la concorrenza, la tutela del consumatore e la normativa tecnica e l’Unioncamere, in collaborazione con il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria, istituito dal Ministero dell'economia e delle finanze, indice la terza edizione di Io Penso Positivo – Educare alla Finanza.

Progetto dedicato agli studenti degli ultimi tre anni della scuola secondaria di secondo grado

Il Progetto ha come obiettivi di:

a) fornire ai giovani consumatori i concetti e le informazioni necessarie a garantire un’adeguata “alfabetizzazione finanziaria” mediante la realizzazione di adeguati percorsi formativi in aula e su piattaforme digitali;

b) informare i giovani consumatori, attraverso linguaggi immediati e diretti, secondo le indicazioni fornite dal piano operativo “Strategia Nazionale per l’educazione finanziaria, assicurativa e previdenziale” e quelle riportate sul sito www.quellocheconta.gov.it promosso dal Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria;

c) affiancare i giovani diplomandi, con l’obiettivo di favorire una loro migliore percezione delle proprie risorse economiche e una maggiore consapevolezza riguardo alle difficoltà ed ai rischi di eventuali investimenti e in fase di avvio di iniziative di micro imprenditorialità.

Live show il giovedì alle 15.00 e repliche sul canale youtube.

MODULO 1 L’indipendenza finanziaria: il valore della moneta, la pianificazione finanziaria, l’indipendenza finanziaria, gli acquisti a rate, il mutuo.

 MODULO 2 Il benessere finanziario: La “piramide dei bisogni” di Maslow (bisogni primari e bisogni di appartenenza, stima e autorevolezza), il metodo S.M.A.R.T.: e la definizione di un obiettivo chiaro, misurabile, raggiungibile, realistico e temporalmente definito per evitare conseguenze negative quale ad es. uno shock finanziario (per una spesa imprevista).

 MODULO 3 Acquisti online: Come evitare le truffe, come valutare l’affidabilità del venditore e delle diverse modalità di pagamento on line. Cosa fare in caso di prodotto difettoso o non conforme. Quali sono le modalità di reclamo e cos’è il diritto di recesso e le garanzie a tutela dei consumatori. La compravendita di beni usati (cd. second hand economy). Come elaborare un annuncio di vendita, come confrontare diversi annunci di vendita relativi allo stesso prodotto.

 MODULO 4 Strumenti di pagamento tradizionali e innovativi e alternativi alla moneta contante: Assegno bancario e circolare, accredito su conto corrente, IBAN, carte di pagamento (carta di debito, carta di credito, carta prepagata, carta conto), pagamenti elettronici e trasferimento di denaro mediante dispositivi elettronici (pc, smartphone), forme di pagamento elettronico e digital money (bitcoin e criptovalute).

 MODULO 5 Microcredito: come ottenere dei finanziamenti per i propri progetti imprenditoriali e non solo, per es. per studiare all’estero – www.politichegiovanili.gov.it, sezione “Fondo per il credito ai giovani”.

 MODULO 6 Prodotti bancari e finanziari: investire i propri risparmi (Contratto Bancario e Contratto finanziario), le diverse soluzioni di investimento e di rendimento, variabili “rischio” ed “orizzonte temporale di investimento.

 MODULO 7 Pagamenti digitali e monete elettroniche: quali tipologie e le differenze, come funzionano, sistemi di sicurezza e le monete virtuali (bitcoin).

 MODULO 8 Credito al consumo: cos’è e come funziona; cosa significa TAEG e TAN, quali elementi considerare prima di “comprare a rate”, leggere e comprendere i contratti.

 MODULO 9   Sovraindebitamento: cos’è, quali rischi comporta e quali via d’uscita si prospettano, ricorso agli Organismi di composizione delle crisi da sovraindebitamento per la definizione di un piano di rientro dal debito.

 MODULO 10 Crowdfunding: come usare l’economia collaborativa per finanziare progetti, cos’è e come funziona, quali i vantaggi e i rischi.

Staff del sito Hippo CMS XHTML CSS

Informagiovani - Copyright Comune di Senigallia