Progetti

Voucher per Master e corsi di perfezionamento post laurea
Candidature aperte fino ad esaurimento fondi

La Regione Marche promuove incentivi  tesi a favorire la partecipazione a master universitari e corsi di perfezionamento post-laurea, proposti dagli Atenei nazionali ed europei, attraverso la concessione di un contributo (Voucher).

I voucher, che saranno finanziati per coprire le spese di iscrizione, dovranno essere relativi a master universitari, o corsi di perfezionamento post-laurea, che abbiano come contenuti formativi competenze da spendere proritariamente nell’ambito dei seguenti settori: sistema moda, settore del legno in tutte le sue articolazioni, agroalimentare, turismo e beni culturali, green economy, distretto del mare, meccanica, domotica e assisted living, biotecnologie, internazionalizzazione, salvaguardia e valorizzazione del paesaggio e del territorio.

Possono presentare domanda: disoccupati/inoccupati, residenti, da almeno 6 mesi nella Regione Marche, in possesso di laurea triennale, specialistica, magistrale o vecchio ordinamento. Il richiedente dovrà avere un'età inferiore ai 36 anni (36 anni non compiuti)

Il voucher concorre alla copertura delle sole spese sostenute dal richiedente per l’iscrizione al Master/corso di perfezionamento, fino ad un massimo dell’80% del costo d’iscrizione, entro i limiti di seguito stabiliti:
a) fino all’importo massimo di Euro 5.000,00 per Master di primo livello;
b) fino all’importo massimo di Euro 6.000,00 per Master di secondo livello;
c) fino all’importo massimo di Euro 8.000,00 per Master frequentati all’estero.
d) per i corsi di perfezionamento post-laurea all’estero, l’importo massimo è di Euro 3.000,00
e) per i corsi di perfezionamento post-laurea svolti in Italia, l’importo massimo è di Euro 2.500,00
L’importo del voucher concedibile, entro i valori sopra indicati, può corrispondere al 100% del costo di iscrizione dell’azione formativa proposta, esclusivamente nel caso in cui il richiedente presenti un ISEE non superiore a € 21.000,00.

La procedura di presentazione della domanda è la cosiddetta “just in time”. Le domande pervenute, in ordine cronologico, saranno sottoposte a valutazione sulla base dei criteri di valutazione (art. 11.4 dell'avviso pubblico) e saranno ammesse a finanziamento esclusivamente nel caso venga assegnato almeno il punteggio soglia minimo di 60/100.

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente per via telematica utilizzando il sistema informatico SIFORM2 accessibile all’indirizzo internet: https://siform2.regione.marche.it.

Per informazioni

Daniela Ferrini, e-mail: daniela.ferrini@regione.marche.it, tel. 071/8063683

Staff del sito Hippo CMS XHTML CSS

Informagiovani - Copyright Comune di Senigallia