Sito istituzionale del Comune di Senigallia

Foro Annonario Biblioteca Comunale Porto di Senigallia Rocca Roveresca Rotonda a mare di notte Foro Annonario Portici Ercolani Porto di Senigallia Roncitelli Foro Annonario
In evidenza
Comune di Senigallia - Piazza Roma, 8 / Centralino 071-66291 / Fax 071-6629303 P.e.c. comune.senigallia@emarche.it
Accesso ai servizi di mensa e trasporto scolastico

 

REFEZIONE SCOLASTICA

 

IL NUOVO SISTEMA INFORMATICO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

 

Dall’anno scolastico 2015/2016 è stato avviato il nuovo sistema informatico che gestisce il servizio di refezione scolastica del Comune di Senigallia e che rende molto più agevole e semplice la fruizione e il pagamento del servizio da parte dei genitori.

Gli utenti possono accedere al front office digitando il seguente http://senigallia.socialiccs.it/sicare/esimeal_login.php

 

IL PASTO A SCUOLA IN 5 MOSSE

 

1. La domanda di servizio

Il genitore che vorrà far mangiare per la prima volta il proprio figlio a mensa dovrà compilare e sottoscrivere l’apposito modulo d’iscrizione, disponibile:

  • presso l'Ufficio Educazione, Formazione e Sport; 
  • su questa pagina, nella sezione "Allegati", per poi consegnarlo o inviarlo via fax/email con una copia del documento di identità all'ufficio educazione, formazione e sport;
  • cliccando sul riquadro "SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA" presente nella pagina iniziale, registrandosi, inserendo le proprie credenziali per l'invio telematico
  • scaricando l'apposita APP "Buon Appetito" su smartphone o tablet, registrandosi, inserendo le proprie credenziali per l'invio telematico.

 

La domanda andrà presentata solo per i bambini/alunni iscritti al primo anno della scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado o che non hanno ancora usufruito del servizio. Per gli anni successivi non occorre presentare domanda, salvo eventuali variazioni. 

 

 

2. La Tessera

A seguito della richiesta di servizio il genitore riceverà una tessera con indicato il cognome e nome del titolare e un numero di matricola che identificherà la sua posizione nella anagrafica del sistema informatico. Questo numero dovrà essere utilizzato per il pagamento del servizio e per poter controllare on line la propria situazione. La tessera è unica anche in caso di più figli che mangiano a mensa.

In caso di eventuale disguido (nome del genitore errato, ecc.) i genitori sono pregati di mettersi tempestivamente in contatto con l’Ufficio Educazione Formazione e Sport.

 

3. Il pagamento

 

Prima di utilizzare il servizio mensa il genitore dovrà effettuare in favore del Comune di Senigallia un versamento corrispondente al numero dei pasti che intende acquistare (minimo  € 50,00) con le seguenti modalità:

 

• recandosi in qualsiasi filiale di Banca Marche (anche fuori dal Comune di Senigallia) e mostrando la tessera;

 

• con bonifico presso qualsiasi sportello bancario e postale o tramite internet banking, indicando l’IBAN di accredito: IT49U0605521372000000024696 e nella causale il numero di matricola seguito dal cognome e nome del titolare così come riportati sul fronte della tessera;

 

• tramite carta di credito, utilizzando i servizi telematici disponibili sul sito www.comune.senigallia.an.it cliccando il riquadro “Servizio Refezione Scolastica” presente nella pagina iniziale o l’apposita APP “BuonAppetito” su smartphone e tablet;

 

 

Si Comunica che i versamenti effettuati dopo il 30 agosto 2017 vengono accreditati automaticamente dal sistema informatico sul nuovo anno scolastico 2017/2018 e quindi non sono utili a regolarizzare la posizione debitoria relativa all’anno scolastico 2016/2017.

 

4. La prenotazione del pasto

Per tutti gli ordini di scuola (infanzia, primaria e secondaria 1° grado)

La richiesta dei pasti verrà fatta da ciascuna scuola tramite i propri operatori scolastici che rileveranno quotidianamente le prenotazioni degli alunni e le invieranno alle cucine tramite tablet entro le 9,45.

In caso di eventuale ritardo o uscita anticipata dell’alunno/bambino da scuola sarà cura e interesse del genitore informare il personale scolastico incaricato della rilevazione delle presenze a mensa per rettificare i dati già trasmessi.

Per la scuola dell’infanzia

Coloro che hanno figli frequentanti la scuola dell’infanzia, non essendoci obbligo di frequenza pomeridiana, dovranno prenotare il pasto firmando l’apposito registro giornaliero che sarà a disposizione in ciascuna scuola. Gli operatori scolastici trasmetteranno on line i dati ricavati dai registri giornalieri, sempre entro le ore 9,45.

 

5. Il controllo

I genitori, accedendo al sistema informatico delle mense attraverso il sito del Comune di Senigallia o tramite l’APP “BuonAppetito” su smartphone e tablet e inserendo le proprie credenziali, potranno in qualsiasi momento verificare la propria posizione e in particolare:

  • i pasti consumati mese per mese;
  • i pagamenti effettuati a favore del Comune di Senigallia
  • la propria situazione contabile, in altre parole il credito o il debito maturato per la fruizione del servizio mensa
  • eventuali altre informazioni che saranno inserite dall’Ufficio.

 

Onde evitare spiacevoli disguidi per sé e per gli altri fruitori, si ribadisce che sarà indispensabile:

  • la preventiva iscrizione per usufruire per la prima volta del servizio mensa, mentre coloro che già ne usufruivano nello scorso anno scolastico non hanno bisogno di ripresentare alcuna domanda;
  • la tempestiva comunicazione agli operatori scolastici che prenotano i pasti a mensa di eventuali ritardi nell’ingresso a scuola o di uscite anticipate; 
  • la firma del registro giornaliero di prenotazione pasto per i soli bambini della scuola dell’infanzia.

 

CONDIZIONI PER USUFRUIRE DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

 

  • La refezione scolastica è un servizio a domanda individuale per il quale è obbligatoria la richiesta da parte dei genitori degli alunni che frequenteranno il 1° anno di scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di 1° grado. Per gli anni successivi non occorre presentare domanda, salvo eventuali variazioni.
  • La domanda per il servizio di refezione scolastica va consegnata esclusivamente all’ Ufficio Educazione Formazione e Sport – accettazione a  Palazzo Ferroni Frati - Via Fratelli Bandiera 11 tel. 0716629347/266 fax 0716629349 email: p.federici@comune.senigallia.an.it - g.cantarini@comune.senigallia.an.it  Se inviata via fax o per e-mail è necessario allegare copia del documento di identità del genitore dichiarante.  
  • La domanda per l’ammissione al servizio di refezione scolastica va presentata entro e non oltre il 30 giugno 2017 per poter usufruire del servizio nel successivo anno scolastico dal primo giorno di mensa.
  • Le domande presentate dopo tale data verranno accolte solo in presenza di condizioni organizzative e logistiche compatibili con l’erogazione del servizio mensa  e in ogni caso non è garantita la sua fruizione dal primo giorno di attivazione del servizio.
  • Eventuali richieste di riduzione/esonero dal pagamento delle tariffe previste per motivi socio-economici vanno presentate esclusivamente all’Ufficio Servizi Sociali – Via Marchetti,73, tel. 071 6629276-277. In attesa dell’autorizzazione dei Servizi Sociali l’interessato è tenuto al pagamento di quanto dovuto, fatta salva la possibilità di successivo rimborso.
  • Il modulo di domanda  e  tutta la documentazione attinente il servizio di refezione scolastica sono scaricabili in fondo alla pagina in allegato.

 

  • La riduzione/esonero per il 2°/3° figlio fruitore del servizio di refezione scolastica si applica automaticamente al più grande d’età.

 

Le tariffe attualmente vigenti sono le seguenti:

 

1ª fascia

Buono pasto ordinario € 4,00

Buono pasto 2° figlio € 2,00

3° figlio   Esonero

 

2ª fascia

Buono pasto ordinario € 5,00

Buono pasto 2° figlio € 2,50

 

3° figlio   

Esonero

 

La collocazione nella prima fascia sarà determinata sulla base del reddito familiare indicato nella dichiarazione ISEE 2017  che potrà essere richiesta ai CAF.Ha diritto  a essere collocato in prima fascia il nucleo familiare con un reddito annuo ISEE non superiore a € 10.632,94.

Gli interessati possono rivolgersi ai CAF di Senigallia (Patronati CGIL, CISL, UIL, ACLI, CNA, CIA, ecc.) che provvederanno gratuitamente al rilascio della dichiarazione ISEE.

Senza la dichiarazione ISEE il richiedente sarà collocato automaticamente nella 2ª fascia.

La dichiarazione ISEE va consegnata, entro il 01/09/2017, esclusivamente all’Ufficio Educazione Formazione e Sport – accettazione Palazzo Ferroni Frati - Via Fratelli Bandiera 11, tel. 071 6629347-266  fax 071 6629349 – L’agevolazione tariffaria parte dalla data di consegna all’ufficio della dichiarazione ISEE.

 

  • Anche le richieste di diete speciali per motivi sanitari e etico-religiosi, con la documentazione sanitaria eventualmente necessaria, vanno presentate entro e non oltre il 30 giugno 2017 per l’anno scolastico successivo esclusivamente presso l’Ufficio Educazione Formazione e Sport del Comune. La dieta speciale richiesta entro il summenzionato termine e secondo le modalità previste sarà garantita dal primo giorno di mensa. Le richieste consegnate successivamente a tale data saranno soddisfatte compatibilmente con i tempi necessari per l’elaborazione della dieta speciale e l’organizzazione del servizio individualizzato. Senza richiesta formale e in mancanza della documentazione sanitaria necessaria, la dieta speciale non viene erogata, anche se l’alunno  ne ha già usufruito nel corso del precedente anno scolastico. In ogni caso la domanda va presentata per ciascun anno scolastico.

L’Amministrazione Comunale , ha istituito con deliberazione di G.M. n.802 del 26 ottobre 2000, la Commissione  Mense Scolastiche al fine di garantire la partecipazione dei genitori e della Scuola alla valutazione del Servizio di Refezione Scolastica e al suo continuo miglioramento.

Svolge funzioni consultive, propositive e, nei casi previsti, deliberative per tutto ciò che attiene la Refezione Scolastica.
All'interno della Commissione Mense viene nominato il gruppo di monitoraggio con lo scopo di effettuare verifiche e sopralluoghi nelle cucine e nei refettori scolastici.
In allegato l'elenco dei componenti della Commissione Mense Scolastiche e del gruppo di monitoraggio per l'a.s. 2016/2017.

TRASPORTO SCOLASTICO

 

CONDIZIONI PER USUFRUIRE DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

 

  • Il trasporto scolastico è un servizio a domanda individuale per il quale è obbligatoria la richiesta da parte dei genitori degli alunni che va rinnovata ogni anno scolastico.

 

  • La domanda per il servizio di trasporto scolastico va consegnata esclusivamente all’ Ufficio Educazione Formazione e Sport – accettazione a Palazzo Ferroni Frati - Via Fratelli Bandiera 11 tel. 0716629347/266 fax 0716629349 - email: p.federici@comune.senigallia.an.it - g.cantarini@comune.senigallia.an.it  Se inviata via fax o per e mail è necessario allegare copia del documento di identità del genitore dichiarante.  

 

  • La domanda per l’ammissione al servizio di trasporto va consegnata entro e non oltre il 30 giugno 2017 per poter usufruire del servizio nel successivo anno scolastico dal primo giorno di scuola.

 

  • Le domande presentate dopo tale data verranno accolte solo in presenza di condizioni organizzative e logistiche compatibili con l’erogazione del servizio scolastico richiesto e  in ogni caso non è garantita la sua fruizione dal primo giorno di scuola.

 

  • Il modulo di domanda  e  tutta la documentazione attinente il servizio di trasporto scolastico sono scaricabili in fondo alla pagina in allegato

 

 

Condizioni specifiche per il servizio di trasporto scolastico

 

  • Le istanze di trasporto scolastico sono prese in considerazione solo per la scuola di afferenza, vale a dire la scuola più vicina all’abitazione dell’alunno, e nei limiti delle possibilità organizzative del servizio.

 

  • I bambini vengono prelevati, quando possibile, direttamente dalla propria abitazione o da punti di raccolta e vengono riconsegnati negli stessi luoghi esclusivamente in presenza dei genitori o di altri adulti dagli stessi genitori autorizzati. In mancanza dei genitori o di altri adulti autorizzati, il bambino viene riportato a scuola, a cura del trasportatore o, in ultima ipotesi, al comando della polizia municipale.

 

  • Le tariffe attualmente  vigenti sono le seguenti:

 

 

PRIMO FIGLIO

 

 

PERIODO QUOTA UTENTE QUOTA COMUNE

TOTALE ABBONAMENTO

 15/9/16 - 14/10/16  €      24,80  €       5,20  €              30,00
 15/10/16 - 13/11/16  €      24,80  €       5,20  €              30,00
 14/11/16 - 23/12/16   €      33,00   €       7,00   €              40,00
 7/1/17 - 5/2/17   €      24,80   €       5,20   €              30,00
 6/2/17 - 7/3/17   €      24,80   €       5,20   €              30,00
 8/3/17 - 12/4/17   €      30,30   €       6,00   €              36,30
19/4/17 - 8/6/17   €      43,30  €       8,00   €              51,30

 

 

SECONDO FIGLIO

 

PERIODO
QUOTA UTENTE
QUOTA COMUNE
TOTALE ABBONAMENTO
15/9/16 - 14/10/16  €       14,80   €       15,20   €            30,00
15/10/16 - 13/11/16  €       14,80   €       15,20   €            30,00
14/11/16 - 23/12/16   €       19,00   €       21,00   €            40,00
7/1/17 - 5/2/17   €       14,80   €       15,20   €            30,00
6/2/17 - 7/3/17   €      14,80   €       15,20   €            30,00
8/3/17 - 12/4/17    €       18,30   €       18,00   €            36,30
19/4/17 - 8/6/17   €       27,30   €       24,00   €            51,30

 

 

TERZO FIGLIO

 

 

PERIODO
QUOTA UTENTE
QUOTA COMUNE
TOTALE ABBONAMENTO
15/9/16 - 14/10/16  €          4,80  €       25,20  €             30,00
15/10/16 - 13/11/16   €          4,80  €       25,20  €             30,00
14/11/16 - 23/12/16  €          6,00  €       34,00  €             40,00
7/1/17 - 5/2/17   €          4,80  €       25,20  €             30,00
6/2/17 - 7/3/17   €          4,80  €       25,20  €             30,00
8/3/17 - 12/4/17   €          6,30  €       30,00  €             36,30
19/4/17 - 8/6/17   €        11,30  €       40,00  €             51,30

 

Prima dell’inizio del nuovo anno scolastico l’attuale schema tariffario potrebbe essere modificato sulla base delle nuove disposizioni regionali sul trasporto pubblico.

Il pagamento del servizio deve essere effettuato direttamente al trasportatore. In caso di mancato pagamento, l’Ufficio Educazione e Formazione invia ai genitori il sollecito di pagamento e, qualora non vi provvedano, avvia la procedura per la riscossione coattiva del credito. In caso di eccesso di domande rispetto alle capacità organizzative del servizio e alla capienza dei mezzi, hanno la precedenza gli alunni che abitano più lontano dalla scuola di afferenza.L’Ufficio Educazione Formazione e Sport è a completa disposizione per qualsiasi chiarimento o necessità di supporto.

Orario sportello al pubblico: Lu – Ve  dalle 9.00 alle 12.00/ Ma dalle 15.15 alle 17.30
Sede: Palazzo Ferroni Frati - Via Fratelli Bandiera 11 Tel. 071 6629347 – 266 Fax 071 6629349

Indirizzi e-mail: p.federici@comune.senigallia.an.it;  s.giulioni@comune.senigallia.an.itg.cantarini@comune.senigallia.an.it

Informazioni
Ufficio: Ufficio Accettazione Pubblica Istruzione
Referente: Paola Federici - Giancarlo Cantarini
Sede: Palazzo Ferroni Frati - Via Fratelli Bandiera 11
Telefono: +39.071.6629347
;
;
;
Bandiera Blu Bandiera Verde Zipa-Consorzio zone imprenditoriali Provincia di Ancona Marca Anconetana Associazione Comuni Virtuosi Multiservizi Spa Urbino Terre di Frattula Terra del Duca
Powered by Hippo CMS Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS
responsabile del sito