Sito istituzionale del Comune di Senigallia

Foro Annonario Biblioteca Comunale Porto di Senigallia Rocca Roveresca Rotonda a mare di notte Foro Annonario Portici Ercolani Porto di Senigallia Roncitelli Foro Annonario
In evidenza
Comune di Senigallia - Piazza Roma, 8 / Centralino 071-66291 / Fax 071-6629303 P.e.c. comune.senigallia@emarche.it
3.Come pagare la Tari

Il Comune agevola il versamento della TARI inviando, anche per posta semplice, ai contribuenti i modelli di pagamento preventivamente compilati sulla base dei dati contenuti nelle dichiarazioni, con un avviso di pagamento che specifica per ogni utenza le somme dovute per la tassa e per il tributo provinciale ambientale.
I contribuenti possono richiedere l’invio degli avvisi di pagamento in forma digitale al proprio indirizzo di posta elettronica.
Il versamento al Comune può essere effettuato tramite:
- bollettino di conto corrente postale;
- modello di pagamento unificato di cui all’articolo 17 del D.Lgs. 9 luglio 1997, n. 241;
- altre modalità di pagamento offerte dai servizi elettronici di incasso e di pagamento interbancari e postali.

Il tributo dovuto attualmente è versato in quattro rate trimestrali scadenti rispettivamente il 16 marzo, 16 giugno, il 16 settembre e il 16 dicembre dell’anno di riferimento, con facoltà di pagamento dell’intero importo dovuto entro la data del 16 giugno.
In caso di dichiarazione di inizio o variazione dell’utenza, la scadenza entro la quale versare il tributo dovuto o effettuare il conguaglio risultante dalla dichiarazione è stabilita come segue:
- il 16 aprile dell’anno successivo per le dichiarazioni pervenute entro il 31 dicembre;
- il 16 ottobre dell’anno in corso per le dichiarazioni pervenute entro il 30 giugno.
In caso di dichiarazione di variazione al quale consegua un conguaglio a credito rispetto al quale l’importo dovuto alla scadenza stabilita non sia capiente, il conguaglio prosegue anche sulle rate successive fino a concorrenza degli importi.

Qualora il bilancio di previsione non sia stato approvato entro il 31/12 dell’anno precedente, il tributo dovrà essere pagato alle scadenze disponibili successive alla data di approvazione del bilancio. In ogni caso il Comune, alle suddette scadenze,
può inviare ai contribuenti gli inviti di pagamento di una rata di acconto della tassa dovuta per il periodo maturato, calcolata applicando le tariffe del tributo sui rifiuti deliberate per l’anno precedente. In tal caso le rate a conguaglio della tassa dovuta
per l’anno di riferimento avranno scadenza alle date disponibili sopra indicate e, comunque, non oltre il 16/12 dell’anno.

Informazioni
Ufficio: Tributi e Canoni
Sede: Via Leopardi, 6
Telefono: +39.071.6629370 fax +39.0716629283
;
;
Bandiera Blu Bandiera Verde Zipa-Consorzio zone imprenditoriali Provincia di Ancona Marca Anconetana Associazione Comuni Virtuosi Multiservizi Spa Urbino Terre di Frattula Terra del Duca
Powered by Hippo CMS Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS
responsabile del sito