Sito istituzionale del Comune di Senigallia

Foro Annonario Biblioteca Comunale Porto di Senigallia Rocca Roveresca Rotonda a mare di notte Foro Annonario Portici Ercolani Porto di Senigallia Roncitelli Foro Annonario
In evidenza
Comune di Senigallia - Piazza Roma, 8 / Centralino 071-66291 / Fax 071-6629303 P.e.c. comune.senigallia@emarche.it
Giornata internazionale contro la violenza alle donne
Martedì 25 novembre il consiglio delle donne propone uno spettacolo teatrale nelle scuole e un incontro tra le associazioni femminili

In occasione della giornata internazionale contro la violenza alle donne, nella mattinata di martedì 25 Novembre, il Consiglio delle Donne di Senigallia propone la rappresentazione teatrale “Finchè morte non ci separi” a cura di Catia Urbinelli, che sarà ospite presso le classi quinte del Liceo Scientifico "Enrico Medi" di Senigallia per portare in scena il testo di Francesco Olivieri, realizzato assieme all’Associazione Culturale Liberi Pensatori Paul Valery di Torino. 

"Finché morte non ci separi" è la storia di due donne che vengono ammazzate dai loro rispettivi compagni. È una denuncia contro il femminicidio scritta da un uomo che si è messo nei panni delle vittime. Due donne all'apparenza molte diverse, che con ironia e allo stesso tempo con toni tragici, narrano da morte la loro condizione fino al momento dell'uccisione.

Il testo è stato portato in scena fin dallo scorso anno e riproposto nuovamente per il 2014 agli alunni degli istituiti superiori quale invito alla riflessione e al porsi delle domande serie su come affrontare questo dramma che sempre più spesso si manifesta sul territorio nazionale.  Il femminicidio è la forma di violenza più diffusa, senza confini di ambiente, religione, cultura e nazionalità.  Sono centinaia le donne che ogni anno vengono uccise ed una donna su tre subisce violenza fisica o sessuale nel corso della propria vita ed è anche per questo che la denuncia non deve e non avrà confini. Pertanto un ringraziamento particolare va al dirigente scolastico del Liceo E. Medi, all'amministrazione scolastica ed agli alunni che hanno aderito all'iniziativa consapevoli dell'importanza di sensibilizzare anche e soprattutto le giovani generazioni nei confronti di questo drammatico fenomeno.

Sempre nella giornata di martedì 25 Novembre alle ore 21.00, presso la saletta dell'Ex Ostello di via Marchetti 73, il Consiglio delle Donne in collaborazione con l'Assessorato alle Pari Opportunità ed all'Associazione “Dalla Parte delle Donne” propone un incontro con tutte le associazioni femminili della nostra città, oltre che con tutte le donne del territorio interessate a partecipare attivamente alla realizzazione di azioni concrete a favore delle donne vittime di violenza.

In occasione della giornata mondiale contro la violenza alle donne, il Comitato Esecutivo del Consiglio delle Donne scrive che "è importante riunirci tutte, approfittando di questo momento in cui tutto il mondo riflette sul drammatico fenomeno della violenza, per condividere insieme un percorso di iniziative ed attività che ci accompagneranno nei prossimi mesi, con la consapevolezza che "l'unione fa la forza", condividendo che "l'obiettivo finale che ci piacerebbe realizzare è quello di organizzare una giornata durante il mese di marzo in cui tutte le associazioni femminili di Senigallia siano presenti insieme per mandare un messaggio forte ed importante: siamo unite e collaboriamo insieme per realizzare iniziative concrete a favore delle donne della nostra città. In particolare vi chiediamo di unire tutte le nostre voci allorquando si tratta di creare un coro di denuncia contro le violenze e gli abusi subiti dalle donne, perché questi drammatici fenomeni accadono anche nella nostra piccola città e nei confronti di donne di ogni età e cultura".

;
Immagini

;
;
Bandiera Blu Bandiera Verde Zipa-Consorzio zone imprenditoriali Provincia di Ancona Marca Anconetana Associazione Comuni Virtuosi Multiservizi Spa Urbino Terre di Frattula Terra del Duca
Powered by Hippo CMS Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS
responsabile del sito