Sito istituzionale del Comune di Senigallia

Foro Annonario Biblioteca Comunale Porto di Senigallia Rocca Roveresca Rotonda a mare di notte Foro Annonario Portici Ercolani Porto di Senigallia Roncitelli Foro Annonario
In evidenza
Comune di Senigallia - Piazza Roma, 8 / Centralino 071-66291 / Fax 071-6629303 P.e.c. comune.senigallia@emarche.it
"Finchè morte non ci separi"
Lunedì 25 novembre 2013 alle ore 21.00 presso l’Auditorium San Rocco

In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, lunedì 25 novembre alle ore 21.00 presso l’Auditorium San Rocco, il Consiglio delle Donne in collaborazione con l’Assessorato alle Pari Opportunità propone la rappresentazione teatrale “Finchè morte non ci separi” a cura di Catia Urbinelli.

Il testo di Francesco Olivieri, realizzato assieme all’Associazione Culturale Liberi Pensatori Paul Valery di Torino, verrà portato in scena contemporaneamente in 20 teatri italiani, al fine di creare una rete di denuncia amplificata a livello nazionale.

Il femminicidio è la  forma di violenza più diffusa, senza confini di ambiente, religione, cultura e nazionalità.  Sono centinaia le donne che ogni anno vengono uccise ed una donna su tre subisce violenza fisica o sessuale nel corso della propria vita ed è anche per questo che la denuncia non deve e non avrà confini.

"Finché morte non ci separi" è la storia di due donne che vengono ammazzate dai loro rispettivi compagni. È una denuncia contro il femminicidio scritta da un uomo che si è messo nei panni delle vittime. Due donne all'apparenza molte diverse, una che rispecchia tutti i luoghi comuni della donna maltrattata e spesso uccisa, l'altra che elude ogni luogo comune e che nonostante viva una vita agiata e ripiena di affetto finisce come l'altra.  Con ironia e allo stesso tempo con toni tragici entrambe narrano da morte la loro condizione fino al momento dell'uccisione. Il messaggio che vuole dare l'autore è: cambiando l'ordine dei fattori il risultato non cambia. Un invito alla riflessione e al porsi delle domande serie su come affrontare questo dramma che sempre più spesso si manifesta sul territorio nazionale.

L’evento teatrale che si svolgerà nelle città di Torino, Genova, Val di Susa, Milano, Verona, Vicenza, Trieste, Venezia, San Giovanni in Marignano (Rimini), Roma, Bari, Galatina, Agrigento, Bologna, Ragusa, Varese, Senigallia, Campobasso, Cagliari e Bangkok, verrà ripreso e trasmesso sul web con una raccolta dei momenti più significativi di ogni singolo spettacolo.

;
Immagini

;
;
Bandiera Blu Bandiera Verde Zipa-Consorzio zone imprenditoriali Provincia di Ancona Marca Anconetana Associazione Comuni Virtuosi Multiservizi Spa Urbino Terre di Frattula Terra del Duca
Powered by Hippo CMS Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS
responsabile del sito