Sito istituzionale del Comune di Senigallia

La campagna La campagna Scapezzano Spiaggia di velluto Tramonto
In evidenza
Comune di Senigallia - Piazza Roma, 8 / Centralino 071-66291 / Fax 071-6629303 P.e.c. comune.senigallia@emarche.it
20.01.2012 Estensione della segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) anche al settore edilizio

Senigallia, 20 gennaio 2012

Si comunica che a seguito dell’entrata in vigore del D.L. 13.05.2011, n. 70 noto come “decreto sviluppo” convertito, con modificazioni, in Legge 12.07.2011, n. 106 è stato esteso l’istituto della segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) anche al settore degli interventi edilizi prima oggetto di denuncia di inizio attività (DIA).

Si ricorderà che la Legge 30.07.2010, n. 122, di conversione del D.L. 31.05.2010, n. 78, tra le diverse ed articolate novità introdotte alla sua versione originaria, all’art. 48 quater, aveva riscritto l’art. 19 della Legge 7.08.1990 n. 241 e - s.m.i. riguardante la c.d. dichiarazione di inizio attività (DIA).

In merito al vigore della richiamata riforma, erano stati manifestati orientamenti contrastanti circa il campo di applicazione della SCIA, in particolare, il dibattito si era incentrato sulla possibilità di estendere la riforma anche al settore edilizio ritenendo sostituita non solo la dichiarazione di inizio attività di cui al citato art. 19 della L. 241/90 e - s.m.i., ma anche quella di cui all’art. 22 del D.P.R. 380/2001 e s.m.i..

Sul punto era intervenuta la nota esplicativa del Ministero per la semplificazione normativa, pubblicata il 16.09.2010, la quale riteneva che la segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) doveva ritenersi applicabile anche al settore degli interventi edilizi. Nonostante tali chiarimenti e considerato il dato letterale, il dubbio restava e veniva manifestato anche dal Consiglio di Stato con ordinanza del 5.01.2011 n. 14.

Come anticipato, il c.d. decreto sviluppo, all’art. 5 incide sul tema e prevede definitivamente l’estensione della SCIA agli interventi edilizi; infatti la norma, già nelle battute iniziali, chiarisce che uno degli obiettivi che intende perseguire è “l’estensione della segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) agli interventi edilizi precedentemente compiuti con denuncia di inizio attività (DIA)”.

In attuazione delle nuove disposizioni legislative è stata aggiornata la modulistica relativa ai procedimenti di permesso di costruire, denuncia di inizio attività, agibilità, volturazione, accesso agli atti amministrativi nonché prevista la modulistica relativa al nuovo procedimento di segnalazione certificata di inizio attività.

Si invita l’utenza ad utilizzare la nuova modulistica che può essere scaricata, in formato RTF o PDF, dal sito internet comunale all’indirizzo: www.comune.senigallia.an.it link:sportello unico per l’edilizia o reperita in formato cartaceo presso il front-office dello Sportello Unico per l'Edilizia.

Distinti saluti

Dott. Ing. Patonico Mario
Responsabile Sportello Unico per l’Edilizia

Informazioni
Ufficio: Sportello Unico per l'Edilizia
Referente: Ing. Mario Patonico
Sede: Palazzo La Nuova Gioventù viale Leopardi n. 6
Telefono: 071/6629250
;
;
Bandiera Blu Bandiera Verde Zipa-Consorzio zone imprenditoriali Provincia di Ancona Marca Anconetana Associazione Comuni Virtuosi Multiservizi Spa Urbino Terre di Frattula Terra del Duca
Powered by Hippo CMS Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS
responsabile del sito