Sito istituzionale del Comune di Senigallia

La campagna La campagna Scapezzano Spiaggia di velluto Tramonto
In evidenza
Comune di Senigallia - Piazza Roma, 8 / Centralino 071-66291 / Fax 071-6629303 P.e.c. comune.senigallia@emarche.it
Variante al PRG vigente: “Azioni per la riqualificazione dell'offerta turistica-alberghiera e per la sostenibilità ambientale attraverso la riduzione e riclassamento dei carichi urbanistici”. Rapporto Ambientale

Il Comune di Senigallia, nell’ambito della sua attività di pianificazione/programmazione, ha elaborato una “Proposta di variante al P.R.G. vigente denominata: AZIONI PER LA RIQUALIFICAZIONE DELL’OFFERTA TURISTICA-ALBERGHIERA E PER LA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE ATTRAVERSO LA RIDUZIONE  E RICLASSAMENTO DEI CARICHI URBANISTICI”. Le caratteristiche “programmatiche” della Variante sono tali per cui, in base al D.Lgs 3 aprile 2006, n. 152, ai sensi della D.G.R. Marche n. 1400 del 20 ottobre 2008 e D.G.R. n. 1813/2010 “......linee guida regionali per la valutazione ambientale strategica”, tale strumento non rientra nei casi di esenzione dalle procedure di VAS;

pertanto l’Amministrazione comunale quale ENTE PROCEDENTE ha avviato il procedimento per la verifica di assoggettabilità presso la Provincia di Ancona quale AUTORITÀ COMPETENTE.

Il medesimo ente con determinazione dirigenziale n. 33 del 19 febbraio 2013 ha stabilito l’assoggettamento del piano alle valutazioni previste dall’art. 13/18 del D.Lgs 152/2006 che consistono delle redazione del RAPPORTO AMBIENTALE  secondo le modalità previste dal medesimo D.Lgs 152 e dalle Linee Guida regionali;

La procedura di VAS accompagna il procedimento di formazione del PRG con la redazione del Rapporto Ambientale che, adottato dal Consiglio Comunale si qualifica come elemento integrante delle elaborazioni strettamente urbanistiche.

Pertanto il Consiglio Comunale, con deliberazione n. 37 del 22/05/2013, ha adottato la “Variante Al PRG vigente: Azioni per la riqualificazione dell’offerta turistica-alberghiera e per la sostenibilità ambientale attraverso la riduzione e riclassamento dei carichi urbanistici”, nonché il relativo Rapporto Ambientale e Sintesi non Tecnica così come previsto dal Titolo II - Capo I-Disposizioni comuni in materia di VAS" del D.Lgs. 03.04.2006 n.152.

La documentazione relativa, redatta dall’Area Tecnica Territorio Ambiente, è come di seguito definita:
- Rapporto Ambientale
- Allegato 1 Quadro Conoscitivo
- APPENDICE Allegato 1
- Allegato 2a Sostenibilità ambiti trasformazione
- Allegato 2b Valutazione ambiti trasformazione
- Allegato 3 Mitigazioni compensazioni
- Rapporto Ambientale - Sintesi non Tecnica

La Provincia di Ancona, quale autorità ambientale, ha rilasciato il proprio parere motivato ai sensi dell'art. 15 del D.Lgs.vo 152/2006.

Con deliberazione del Consiglio Comunale n. 3 del 14 febbraio 2014, è stata adottata definitivamente la Variante in oggetto e contestualmente è stata approvata la Dichiarazione di Sintesi, atto conclusivo del Rapporto Ambientale.

Con deliberazione del Consiglio Comunale n. 36 del 20 maggio 2015, è stata approvata la Variante in oggetto ed il relativo Rapporto Ambientale, pubblicato nella sezione “Approfondimenti” 

 

Informazioni
Ufficio: Programmazione
Referente: Arch. Roberto Serenelli
Sede: Palazzo La Nuova Gioventù viale Leopardi n. 6
Telefono: 071/6629235
;
;
;
Bandiera Blu Bandiera Verde Zipa-Consorzio zone imprenditoriali Provincia di Ancona Marca Anconetana Associazione Comuni Virtuosi Multiservizi Spa Urbino Terre di Frattula Terra del Duca
Powered by Hippo CMS Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS
responsabile del sito