Sito istituzionale del Comune di Senigallia

banner Covid-19 Banner Covid-19
In evidenza
Comune di Senigallia - Piazza Roma, 8 / Centralino 071-66291 / Fax 071-6629303 P.e.c. comune.senigallia@emarche.it
3. Solidarietà e donazioni

UNIONE DEI COMUNI

Come previsto dalla nuova ordinanza del capo dipartimento della Protezione Civile, l’Unione dei Comuni ha attivato ha attivato un apposito conto corrente bancario nel quale far confluire le donazioni di cittadini e aziende al fine di incrementare le azioni di solidarietà alimentare e di sostenere l’acquisto di beni di prima necessità.

Per tutti i soggetti che effettueranno tali donazioni, così come previsto dal decreto “Cura Italia”, sarà possibile usufruire degli incentivi fiscali per le erogazioni liberali in denaro a sostegno delle misure di contrasto dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. In particolare, per le persone fisiche e gli enti non commerciali è prevista una detrazione dall’imposta lorda ai fini dell’imposta sul reddito pari al 30%, fino a un limite massimo di 30 mila euro.

Per partecipare alla raccolta straordinaria è possibile effettuare un bonifico utilizzando le seguenti coordinate:
Banca: UBI
Cliente : UNIONE DEI COMUNI LE TERRE DELLA MARCA SENONE - EMERGENZA COVID 19
N° conto corrente : 1996
IBAN : IT55R0311121372000000001996
BIC : BLOPIT22
CAUSALE: Donazione volontaria Emergenza COVID-19

Inoltre è necessario indicare il proprio codice fiscale per identificare i soggetti a cui rilasciare la certificazione fiscale per la detrazione dall’imposta sul reddito.

ROTARACT

Anche il il Rotaract di Senigallia, con il supporto del Rotary Club e del Comune di Senigallia, ha avviato sulla piattaforma GoFundMe una raccolta fondi per aiutare economicamente la struttura ospedaliera cittadina. Le somme raccolte andranno a finanziare materiali e strumentazioni sanitarie per far fronte all’emergenza Coronavirus.

La donazione può essere fatta accendendo al siti tramite il link https://www.gofundme.com/f/coronavirus-terapia-intensiva-senigallia?utm_source=whatsapp&utm_medium=chat&utm_campaign=p_cf+share-flow-1.

 

SGUINZAGLIATI E ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI

Sguinzagliati e Associazione Nazionale Carabinieri al servizio di chi non può prendersi cura del proprio animale domestico
Tra le tante iniziative di solidarietà che sono nate in queste giornate segnate dall’epidemia di Covid-19, c’è anche chi si mobilita per aiutare coloro che, in quarantena o ricoverati in strutture ospedaliere, non riescono temporaneamente ad assolvere alle cure quotidiane del proprio animale da affezione.

Si tratta dell’associazione Sguinzagliati e del volontari dell’Associazione Nazionale dei Carabinieri, che nell’ambito di un protocollo sottoscritto con il Comune di Senigallia hanno attivato un servizio che prevede lo svolgimento della  passeggiata quotidiana con personale esperto e qualificato, la ricerca di stalli e affidi per gli animali di cui le famiglie non possono più prendersi cura, il reperimento, in caso di necessità, di cibo e medicinali, l’accompagnamento dal veterinario di fiducia e il supporto nell’eventuale somministrazione di farmaci.

Il servizio può essere richiesto via WhatsApp scrivendo al numero 3397110354, tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 19.

 

“AIUTIAMO AD AIUTARCI”

Nuova campagna per la raccolta di generi alimentari  nei supermercati della città promossa da Panathlon Club di Senigallia, associazione Rumore, Comitato della Protezione civile e vari ristoratori. Lo slogan, particolarmente evocativo, è “Aiutiamo ad aiutarci”, poiché le ricadute economiche dell’epidemia di Covid-19 interessano sempre più famiglie.

L’iniziativa, che intende rafforzare l’attività già svolta dalla Fondazione Caritas attraverso il numero verde 800 76 80 20, vede insieme ai promotori numerose realtà impegnate a offrire sostegno alla popolazione, dall’Amministrazione comunale alle associazioni Panathlon Junior Club, e Rumore, oltre a Caritas e Croce Rossa Italiana, e vari supermercati e attività economiche, tra cui figurano Di Farina in Farina, Antica Macelleria Canestrari, La Resta del Pelo, Matis, Quanto Basta e Pikta Studio.

Chiamando il numero verde  800 76 80 20 si potrà donare generi alimentari, chiedere un pacco, o anche suggerire  qualcuno che può averne bisogno.

;
Immagini

;
;
Bandiera Blu Bandiera Verde Zipa-Consorzio zone imprenditoriali Provincia di Ancona Marca Anconetana Associazione Comuni Virtuosi Multiservizi Spa Urbino Terre di Frattula Terra del Duca
Powered by Hippo CMS Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS
responsabile del sito