Sito istituzionale del Comune di Senigallia

Foro Annonario Biblioteca Comunale Porto di Senigallia Rocca Roveresca Rotonda a mare di notte Foro Annonario Portici Ercolani Porto di Senigallia Roncitelli Foro Annonario
In evidenza
Comune di Senigallia - Piazza Roma, 8 / Centralino 071-66291 / Fax 071-6629303 P.e.c. comune.senigallia@emarche.it
Senigallia verso il 2015: approvato il Piano Energetico Ambientale Comunale
Uno strumento operativo per ridurre le emissioni di anidride carbonica, risparmiare energia e migliorare la qualità della vita nella città

E’ stato approvato, nello scorso Consiglio Comunale, il Piano Energetico Ambientale Comunale. Uno strumento operativo che permetterà di integrare il fattore energia nelle politiche per migliorare l’ambiente urbano e la qualità della vita nella città.

L’obiettivo importante che l’amministrazione si pone con il PEAC, è quello di risparmiare 6000 tonnellate di petrolio e ridurre di oltre 18.000 tonnellate le emissioni di anidride carbonica entro l’anno 2015 , grazie all’energia solare ed agli interventi che verranno eseguiti sulla base del piano approvato.

PEAC
Il documento si basa su una prima fase conoscitiva dell’analisi della domanda e dell’offerta di energia del territorio che ha permesso di individuare le utenze caratterizzate da maggiore criticità che saranno oggetto di interventi di risparmio energetico ed uso razionale dell’energia. La fase operativa coinvolgerà diversi settori, dal terziario, all’edilizia, al turismo, alle industrie, ai trasporti ed alla pubblica amministrazione

Interventi principali
Uno dei principali interventi previsto dal PEAC, riguarda la riduzione dei consumi delle abitazioni. I nuovi edifici in costruzione saranno energicamente quasi autosufficienti e classificati secondo i parametri tecnici del protocollo “Itaca-Marche”, mentre nella pubblica amministrazione si pensa all’utilizzo di lampade a LED.
Per quanto riguarda il traffico, il PEAC prevede un aggiornamento del Piano del Traffico per migliorare la viabilità riducendo i tempi di percorrenza, nello stesso tempo i mezzi pubblici a metano avranno la priorità.

In Allegato:

  • PEAC Slide
  • PEAC documento
  • PEAC dati tecnici
;
;
;
Bandiera Blu Bandiera Verde Zipa-Consorzio zone imprenditoriali Provincia di Ancona Marca Anconetana Associazione Comuni Virtuosi Multiservizi Spa Urbino Terre di Frattula Terra del Duca
Powered by Hippo CMS Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS
responsabile del sito