Sito istituzionale del Comune di Senigallia

Foro Annonario Biblioteca Comunale Porto di Senigallia Rocca Roveresca Rotonda a mare di notte Foro Annonario Portici Ercolani Porto di Senigallia Roncitelli Foro Annonario
In evidenza
Comune di Senigallia - Piazza Roma, 8 / Centralino 071-66291 / Fax 071-6629303 P.e.c. comune.senigallia@emarche.it
La biblioteca celebra i 250 anni di fondazione con una mostra
Rimarrà aperta presso l’emeroteca della Biblioteca fino al 13 gennaio 2018.

Per consentire al vasto pubblico di farsi un’idea, ancorché necessariamente non esaustiva, della ricchezza dei volumi conservati dalla biblioteca, è stata inaugurata una mostra documentaria di alcune delle principali opere che compongono il fondo originario provenienti dalla donazione del cardinale Antonelli che metteva di fatto le fondamenta della prima biblioteca pubblica cittadina.

I titoli e i contenuti delle opere esposte spaziano dalle pregiate edizioni di patristica ai numerosi volumi dedicati alle culture orientali, vera e propria passione del cardinale Antonelli. Di questo genere di opere fa parte forse quello che si può considerare il “pezzo” più raro della raccolta e cioè il cosiddetto “Messale e rituale di Giuseppe III Patriarca”, connesso all’eresia di Nestorio, codice manoscritto caldaico probabilmente del  XIII secolo, con la legatura in marocchino decorato coevo.

Numerosi anche gli esempi che rivelano gli interessi del porporato per la storia, la geografia, la numismatica, l’archeologia attraverso le bellissime edizioni in folio del XVII e XVIII secolo impreziosite da bellissime e ampie incisioni all’acquaforte.

La mostra, aperta sabato 2 dicembre in occasione del convegno, rimarrà aperta presso l’emeroteca della Biblioteca fino al 13 gennaio 2018.

;
Immagini

;
;
Bandiera Blu Bandiera Verde Zipa-Consorzio zone imprenditoriali Provincia di Ancona Marca Anconetana Associazione Comuni Virtuosi Multiservizi Spa Urbino Terre di Frattula Terra del Duca
Powered by Hippo CMS Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS
responsabile del sito