Sito istituzionale del Comune di Senigallia

Foro Annonario Biblioteca Comunale Porto di Senigallia Rocca Roveresca Rotonda a mare di notte Foro Annonario Portici Ercolani Porto di Senigallia Roncitelli Foro Annonario
In evidenza
Comune di Senigallia - Piazza Roma, 8 / Centralino 071-66291 / Fax 071-6629303 P.e.c. comune.senigallia@emarche.it
Imposta municipale propria (I.MU.)
Tutte le informazioni su aliquote e modalità di pagamento

Dall'anno 2012 chiunque possieda a titolo di proprietà un immobile, ovvero il titolare di diritto reale di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie, il concessionario di aree demaniali o il locatario di un immobile in leasing, è soggetto all'Imposta Municipale propria in sostituzione dell'ICI e dell'IRPEF immobiliare relativa ai redditi fondiari dei beni non locati.

In evidenza

RIDUZIONE IMU PER SCORPORO VALORE MACCHINARI IMBULLONATI.
Dal 1° gennaio scorso, come previsto dall'articolo 1 della legge di Stabilità 2016 (Legge 208/2015), i cosiddetti macchinari imbullonati non concorrono alla determinazione della rendita catastale per i fabbricati a destinazione speciale iscritti nelle categorie D.
Al fine di garantire uniformità di trattamento tra le unità immobiliari già iscritte in catasto e quelle di nuova costruzione, è stata prevista una procedura (versione 4.00.3 della procedura Docfa) che permette di presentare gli atti di aggiornamento catastale per ricalcolare la rendita degli immobili già censiti «attraverso lo scorporo di quegli elementi che, in base alla nuova previsione normativa, non costituiscono più oggetto di stima catastale». Gli effetti fiscali delle variazioni catastali retroagiscono al 1° gennaio 2016, se presentate in catasto entro il 15 giugno 2016, ancorché registrate in banca dati in data successiva al predetto termine. Per tutti i Docfa presentati dal 16 giugno 2016 in poi, la nuova rendita avrà, invece, efficacia dal 1° gennaio successivo a quello di iscrizione in catasto.
L'amministrazione comunale invita quindi i possessori di immobili censiti in categoria D ed interessati allo scorporo del valore dei cosiddetti macchinari imbullonati dalla rendita catastale ad attivare le procedure previste entro il 15 giugno 2016 in modo da poter fruire per tutto l'anno 2016 della riduzione dell'IMU.

Quando

Il Lunedì e il Mercoledì  dalle ore 9.00 alle ore 12.30

Il Giovedì dalle ore 15.15 alle ore 17.00
Requisiti

Presupposto dell'imposta è il possesso di fabbricati, di aree fabbricabili e di terreni agricoli siti nel territorio comunale.

Obbligati al pagamento dell'imposta sono i proprietari degli immobili e/o i titolari del diritto di usufrutto, uso o abitazione degli stessi.

Modalità per ottenere il servizio

Pagamento con Mod. F24, in acconto entro il 16 giugno ed a saldo entro il 16 dicembre.

PER I RESIDENTI ALL'ESTERO CONSULTARE IL COMUNICATO STAMPA MINISTERIALE TRA GLI ALLEGATI SOTTOSTANTI. PER LA QUOTA SPETTANTE AL COMUNE DI SENIGALLIA IL BONIFICO DEVE ESSERE EFFETTUATO IN FAVORE DI BANCA DELLE MARCHE - TESORERIA COMUNALE - CODICE IBAN IT38S0605521372000000017960 - CODICE BIC BAMAIT3AXXX

Documentazione
Secondo i casi indicati nella delibera e nel regolamento.
Tempi per la definizione della pratica
Immediati.
Normativa di riferimento

D.L. 6/12/2011, n. 201, convertito in L. 22/12/2011, n. 214; L. n. 147 del 27/12/2013 (Legge di Stabilità 2014);  Regolamento comunale e deliberazione aliquote I.MU.

Informazioni
Ufficio: Ufficio Tributi e Canoni
Sede: Viale Leopardi, 6
Telefono: +39.0716629370 FAX +39.0716629283
;
Immagini
Allegati

;
;