Sito istituzionale del Comune di Senigallia

Foro Annonario Biblioteca Comunale Porto di Senigallia Rocca Roveresca Rotonda a mare di notte Foro Annonario Portici Ercolani Porto di Senigallia Roncitelli Foro Annonario
In evidenza
Comune di Senigallia - Piazza Roma, 8 / Centralino 071-66291 / Fax 071-6629303 P.e.c. comune.senigallia@emarche.it
Disagio parcheggio
Felcini
serenellafelcini@gmail.com
Serenella

20.07.2017
Sono comproprietaria di una casa a Senigallia in via Perugia 35. Sto sopportando tutte le problematiche dovute alla realizzazione delle barriere antirumore realizzate dalle Ferrovie dello Stato, Il tutto in considerazione della importante e utile opera che verrà realizzata. Il problema sono i parcheggi: lungo la strada per il suddetto motivo è impossibile sostare. All’interno della mia proprietà non è possibile in quanto ci sono i mezzi della ditta appaltante che impediscono la normale circolazione. Nella giornata del 12/07, mio marito ed io abbiamo parcheggiato le nostre autovetture in Via Pisa (di fianco all’ HOTEL HAMBURG) e nel corso della mattinata si è dovuto necessariamente provvedere a spostarle con l’occupazione del marciapiede in quanto, essendo presente un posto auto riservato ai portatori di handicap sul lato dx regolarmente occupato, detti mezzi non riuscivano ad uscire dal cantiere. Nella serata alle ore 21.00 hanno multato le nostre due autovetture per un importo di € 85.00 cad. per sosta sopra il marciapiede. Nella giornata di domenica, mio genero ha parcheggiato in via Pisa rispettando le regole del codice della strada, con il risultato di aver trovato la fiancata dell’auto tutta rigata in quanto lo spazio per la circolazione non risultava sufficiente. Si invita il Comune di Senigallia tramite le preposte funzioni a rivedere la segnaletica stradale in Via Pisa. Le regole vanno rispettate, ma in questa zona ci troviamo di fronte ad una situazione di assoluta emergenza, e dovrebbe prevalere il buonsenso che sembra completamente smarrito nella città di Senigallia. Pago con regolarità l’imposta sul passo carrabile ma non riesco ad utilizzarlo in quanto il cantiere in oggetto impedisce il regolare utilizzo sia in ingresso che in uscita. La necessità di avere a disposizione un autovettura nei pressi della abitazione si evince dalla presenza di mia figlia in stato di gravidanza all’ottavo mese di gestazione. Mi auguro che da quanto portato a conoscenza, l’Amministrazione Comunale, e le sue funzioni preposte, ritrovino quanto prima la strada del buonsenso…..che sembra aver smarrito. Felcini Serenella

01.08.2017
Gentile signora Felcini,
la zona è interessata da un'opera dal grande interesse pubblico, richiesto oltretutto a gran voce da molti dei residenti della zona e che andrà a migliorare sensibilmente la loro qualità della vita. Come tutte le opere e gli interventi più significativi, è inevitabile che il cantiere possa causare alcuni disagi temporanei, che ovviamente comprendo e che la stagione estiva non può che acuire. Mi spiace leggere pertanto degli spiacevoli episodi che mi racconta, ma ritengo che in una valutazione complessiva è nostro dovere guardare più all'interesse generale nel lungo periodo piuttosto che a situazioni dettate dalla contingenza e da un periodo limitato. Per quanto riguarda la possibilità di utilizzare il suo passo carrabile, la invito a contattare gli uffici della nostra Polizia Municipale (può chiamare il centralino al numero 071.6629288) affinchè possano verificare che ci sia effettivamente una mancata possibilità di accesso determinata dalla presenza del cantiere ed adottare conseguentemente i provvedimenti che riterranno opportuni, mentre non posso in alcun modo biasimare il lavoro di un agente di Polizia Municipale che multa un veicolo parcheggiato sul marciapiede perchè appunto, al di là di situazioni personali e comprensibili che non è tenuto a conoscere, suo dovere è far rispettare il codice della strada che vieta il parcheggio sui passaggi riservati ai pedoni. Nostro dovere è invece quello di studiare una mobilità alternativa all'uso privato dell'auto - e lo abbiamo fatto con i parcheggi scambiatori e con alcune linee di autobus attive nel periodo estivo, tra l'altro gratuite per i turisti - che possano decongestionare i parcheggi delle zone come quella che ci segnala, più interessate dalla presenza dei mezzi privati di coloro che scelgono le nostre spiagge.
Salutandola cordialmente invio un caloroso augurio a lei e a sua figlia per il prossimo lieto evento che vi attende.

Il Sindaco
Maurizio Mangialardi

true
;
;
Bandiera Blu Bandiera Verde Zipa-Consorzio zone imprenditoriali Provincia di Ancona Marca Anconetana Associazione Comuni Virtuosi Multiservizi Spa Urbino Terre di Frattula Terra del Duca
Powered by Hippo CMS Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS
responsabile del sito