Sito istituzionale del Comune di Senigallia

Foro Annonario Biblioteca Comunale Porto di Senigallia Rocca Roveresca Rotonda a mare di notte Foro Annonario Portici Ercolani Porto di Senigallia Roncitelli Foro Annonario
In evidenza
Comune di Senigallia - Piazza Roma, 8 / Centralino 071-66291 / Fax 071-6629303 P.e.c. comune.senigallia@emarche.it
Via Podesti
Angeloni Baldoni
matteoab10@gmail.com
Matteo

19.08.2017
Buon Giorno Signor Sindaco le spiego in breve la relativa lettera che ho ricevuto da parte del comune di Senigallia, U.O.A POLIZIA LOCALE,ufficio comando. La lettera relativa in Oggetto:rilascio di permesso di sosta "Podesti" è relativa al fatto che informa con la delibera della Giunta Municipale n130 del 27/06/2017, per i residenti nella via Podesti, per il periodo che va dal 01/06/2017 al 15/09/2017, è prevista la possibilità di richiedere un permesso gratuito che consente la sosta,senza limiti di tempo, nei parcheggi a pagamento di Via Podesti e nei parcheggi scambiatori limitrofi all'indirizzo di residenza (escluso area camper). Il rilascio del permesso "Podesti" è subordinato al possesso dei requisiti come: Residenza in via Podesti, mancanza di spazio privato, disponibilità di un veicolo, possesso della patente di guida. Ora mi domando, perchè avendo la possibilità di usufruire di questo permesso di sosta per l'auto a partire da Giugno 2017 a Settembre 2017, mi è arrivata questa lettera il 12 Agosto 2017? Non poteva arrivare nel mese di Maggio così sapevamo in anticipo che potevamo sfruttarla appieno? Come mai è arrivata soltanto il 12 di Agosto? Dubbi e perplessità,Sembra quasi un barzelletta non crede? Inoltre appoggio la lamentela di qualche giorno fa emersa da un residente di via Podesti riguardo i parcheggi adibiti alla sosta regolare delle auto che oscura l'uscita dalla propria residenza e pericolosa per l'immissione sulla strada Statale. La notizia in questione risale al giorno 07/08/2017 nel portale di VivereSenigallia.it, E' molto pericoloso se dovesse accadere un incidente vorrei sapere di chi sarebbe la colpa, perlomeno la invito a far installare gli specchi segnalatori di fronte alle uscite condominiali e alle strade adiacenti alla S.Statale Chiedo da cittadino,rispettoso delle regole quale sono, che lei cerchi una soluzione a questo problema prima che accada un incidente per mancata visibilità all'uscita dei passi condominiali e strade adiacenti alla Statale (Via Podesti) Grazie in fede. Matteo Angeloni Baldoni

28.08.2017
Gentile signor Baldoni,
lei ha ragione: la comunicazione inviata ai residenti di via Podesti è stata certamente tardiva e ci scusiamo pertanto se non siamo riusciti ad essere così tempestivi come sarebbe stato necessario. Il motivo non è stato però certamente legato alla volontà di dare informazioni poco precise, ma piuttosto al fatto che il tema è stato oggetto di lungo dibattito e approfondimento. La deliberazione di Giunta, che come lei correttamente ricorda è di fine giugno, si inserisce infatti all'interno di altri provvedimenti emanati da questo Ente, e cioè l'ordinanza n. 202 del 23 maggio 2017 che disciplinava la sosta lungo i tratti urbani della strada Statale 16 di competenza comunale e la successiva n. 298 ell' 8 luglio 2017 con cui, dopo un’approfondita ricognizione lungo l'intero tratto della statale a seguito di alcune criticità sollevate proprio dai residenti, si è ritenuto utile individuare i tratti di banchina di maggiore ampiezza ove, pur consentendo la sosta veicolare, rimane comunque una fascia di larghezza pari o maggiore ad un metro, che garantisca il transito pedonale in sicurezza. Proprio questo è stato l'oggetto del confronto con il nostro concittadino cui lei fa riferimento, uno scambio di opinioni che è partito proprio da questa rubrica e che è stato poi ripreso dalla stampa locale, e che posso riferirle che sarà oggetto di accordo con gli uffici competenti per trovare la soluzione tecnica più appropriata e rispondente alle esigenze sollevate. Tornando ai tempi della comunicazione, tenga presente anche che una volta deliberata la decisione di Giunta, per il Corpo di Polizia Municipale è stato necessario organizzarsi di conseguenza per rilasciare il permesso previsto e per stabilire il metodo di verifica dei requisiti richiesti da chi ne avesse fatto domanda. Questo ha portato al ritardo, rispetto al quale non posso che concordare con la sua recriminazione, facendole comunque presente che il rilascio di questo permesso è previsto anche per gli anni futuri e che quindi, se quest'anno i residenti ne hanno potuto godere solo per una parte della stagione estiva, dal prossimo anno gli aventi diritto potranno richiederlo all'inizio dell'estate e usufruire appieno delle agevolazioni previste.
Cordiali saluti.

Il Sindaco
Maurizio Mangialardi

 

 

true
;
;
Bandiera Blu Bandiera Verde Zipa-Consorzio zone imprenditoriali Provincia di Ancona Marca Anconetana Associazione Comuni Virtuosi Multiservizi Spa Urbino Terre di Frattula Terra del Duca
Powered by Hippo CMS Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS
responsabile del sito