Sito istituzionale del Comune di Senigallia

Foro Annonario Biblioteca Comunale Porto di Senigallia Rocca Roveresca Rotonda a mare di notte Foro Annonario Portici Ercolani Porto di Senigallia Roncitelli Foro Annonario
In evidenza
Comune di Senigallia - Piazza Roma, 8 / Centralino 071-66291 / Fax 071-6629303 P.e.c. comune.senigallia@emarche.it
Divieto di sosta Via Podesti
Brignone
brima@libero.it
Mario

18.07.2017
A PROPOSITO DI DIVIETI DI SOSTA SULLA S.S. 16 Al Sindaco Maurizio Mangialardi , all'Assessore Enzo Monachesi. al Funzionario del Servizio Strade, al Comandante dei VV.UU. Segnalo l'incomprensibile decisione del Servizio Strade del Comune di Senigallia (su indicazione della Giunta) IN MERITO AD UNA (MOLTO) PARZIALE SOPPRESSIONE NEL DIVIETO DI SOSTA nel tratto di Via Podesti 164, in coincidenza di un passo carraio che serve tre famiglie. Evidentemente per costoro non esiste il rischio legato all'accesso nella viabilità, alla base del sacrosanto provvedimento di cui si è tanto discusso nei giorni scorsi. Ora, SOLO IN QUEL TRATTO, si consente la sosta di autovetture, purchè venga lasciato libero un corridoio di almeno 1 metro per i pedoni con conseguente spostamento della posizione di sosta verso il centro strada. Ovvio che tale posizione comporta, per chi esce dal passo carraio l'assoluta mancanza di visibilità del traffico nelle due direzioni, aggravando la situazione di pericolo rispetto alla situazione "ante divieto". Così per recuperare due o tre parcheggi (questa la giustificazione addotta) si sacrifica la sicurezza di alcuni malcapitati cittadini. Mi auguro che, anche se non rappresento nessun "comitato", i responsabili di tale improvvida decisione vogliano ripristinare lo stato di fatto e di diritto precedente, a salvaguardia dell'incolumità dei cittadini. Ringrazio per l'attenzione. Mario Brignone

25.07.2017
Gentile signor Brignone,
credo che lei possa capire che nessun tipo di provvedimento possa incontrare il pieno consenso di tutti e quanto successo con il divieto di sosta sulla statale ne è un esempio lampante. Adottato il provvedimento, molti nostri concittadini, tra cui evidentemente anche lei, lo hanno apprezzato e condiviso in pieno, mentre altri lo hanno criticato ed avversato, chiedendo di rivederlo. Del resto tutte le decisioni sul governo di una città, non solo sulle grandi questioni ma anche nelle cose apparentemente più semplici come la viabilità, sono piene di situazioni come questa: penso ad esempio all'installazione dei dossi artificiali, fortemente voluti da alcuni residenti di alcune zone ma osteggiati dai loro stessi vicini; alla definizione di sensi unici in alcune vie per garantire maggiore sicurezza e la contemporanea definizione di piste ciclabili, da alcuni ritenuti provvedimenti utili e da altri superflui; all'allargamento delle zone pedonali, che trovano insieme pieni favori e forti contrapposizioni; e potrei andare avanti quanto vogliamo. Tornando però nel merito della sua segnalazione la invito a leggere l'ordinanza n. 2017/298 , pubblicata nel sito istituzionale del Comune di Senigallia a questo link: http://www.comune.senigallia.an.it:8081/jattipubblicazioni/.  Questo è il provvedimento successivo ad un’approfondita ricognizione lungo l'intero tratto della strada statale 16 ricadente nel centro abitato di Senigallia che ha fatto appunto seguito alle criticità sollevate in seguito all'adozione dell'ordinanza n. 202 del 23 maggio 2017 che disciplinava la sosta lungo i tratti urbani della strada Statale 16 di competenza comunale. Proprio ascoltando per quanto possibile alcune delle esigenze sollevate, abbiamo ritenuto utile individuare i tratti di banchina di maggiore ampiezza ove, pur consentendo la sosta veicolare, rimane comunque una fascia di larghezza pari o maggiore ad un metro, che garantisca il transito pedonale in sicurezza. I tratti individuati sono molteplici e credo che l’introduzione delle modifiche progettate non alterano la sostanza del precedente provvedimento.
Cordiali saluti.

Il Sindaco
Maurizio Mangialardi

true
;
;
Bandiera Blu Bandiera Verde Zipa-Consorzio zone imprenditoriali Provincia di Ancona Marca Anconetana Associazione Comuni Virtuosi Multiservizi Spa Urbino Terre di Frattula Terra del Duca
Powered by Hippo CMS Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS
responsabile del sito