Sito istituzionale del Comune di Senigallia

Foro Annonario Biblioteca Comunale Porto di Senigallia Rocca Roveresca Rotonda a mare di notte Foro Annonario Portici Ercolani Porto di Senigallia Roncitelli Foro Annonario
In evidenza
Comune di Senigallia - Piazza Roma, 8 / Centralino 071-66291 / Fax 071-6629303 P.e.c. comune.senigallia@emarche.it
Variazione divieto di sosta in via Saline
Ferrato
e.ferrato@gmail.com
Emanuele

26.06.2017
Buongiorno, scrivo in merito alla variazione intervenuta in via Saline circa l’orario di divieto di sosta e fermata in banchina . Premesso che fino alla settimana scorsa detto divieto era limitato dalle 20.00 di sera alle 6.00 del mattino (credo per combattere il fenomeno della prostituzione) attraverso apposita segnaletica verticale, era implicito che la sosta fosse permessa dalle 6.00 alle 20.00, come da Codice della Strada che vieta la sosta sulle banchine, salvo diversa segnalazione !! Incredibilmente nella settimana dal 19/06 al 24/06, dopo che le persone erano state abituate a parcheggiare in banchina nell’orario diurno, è scomparso il cartello che vietava il parcheggio sdalle 20.00 alle 6.00, riconducendolo di fatto ad un divieto di sosta e fermata h24. A maggior comprova della buona fede di ciò che è stato fatto, la polizia locale ha provveduto a far una serie di multe a tutte le auto parcheggiate nelle banchine della strada urbana di via Saline alle ore 14.00 della Domenica !! Naturalmente la multa se pagata entro 5 giorni, passa da 40 a 28 Euro , che di fatto rende antieconomico qualsiasi ricorso (servono almeno 2 marche da bollo da 16 Euro). Non è una questione economica perché domenica prossima invece di andare al ristorante come faccio sempre (siamo in 4 in famiglia), mangio un pezzo di pizza o del riso freddo in spiaggia e risparmio oltre 60 €, portando di fatto a ricadere questa multa nelle tasche del ristoratore che non mi vedrà a pranzo. Per concludere, oggi 26/06, ho chiamato il comando di polizia locale per cercare di capire quale sia di fatto l’ordinanza o atto che abbia portato alla modifica di questa situazione, informandomi verbalmente che l’unica modifica apportata era stata fatta con ordinanza 202 del 23/05/2017 (che non menziona via delle Saline). Chiedo cortesemente di capire quale sia l’ordinanza o altro atto che abbia apportato questa modifica e se possibile, una motivazione. Ringrazio per la risposta che spero vorrà concedermi. Emanuele Ferrato

25.07.2017
Gentile signor Ferrato,
considerato che il divieto di fermata su strada delle Saline è disciplinato dall'ordinanza n 2012/470 del 30/10/2012, che può essere consultata seguendo il presente link http://www.comune.senigallia.an.it:8081/jattipubblicazioni/AttiPubblicazioni , non si è reso necessario inserirla di nuovo nell'ordinanza n. 202 del 23 maggio 2017 che disciplina la sosta su alcune tratti urbani della strada Statale 16 Adriatica. Comprendo pertanto il disappunto che lei, come ognuno di noi, ha vissuto nel ricevere una contravvenzione, ma torno a ripetere che la nostra operazione, che aveva come primo obiettivo la sicurezza di tutti, è stata indirizzata ad una maggior evidenza del divieto di sosta limitando al minimo il margine di errore degli automobilisti laddove la segnaletica orizzontale non fosse sufficientemente chiara. Il rispetto del divieto di sosta, oltre a consentire uno spazio adeguato per il passaggio pedonale, contribuisce infatti ad un miglioramento della visibilità sia per quanti dalle abitazioni private debbano immettersi nella via, sia nei pressi delle intersezioni, riducendo pertanto in modo sostanziale la possibilità di incidente. A seguito di alcune criticità che sono state evidenziate a seguito della nostra operazione, abbiamo poi eseguito una nuova ricognizione che ci ha permesso di individuare alcuni tratti di banchina di maggiore ampiezza ove garantire, oltre ad un sicuro transito pedonale, anche alcuni utili spazi di sosta.
Cordiali saluti.

Il Sindaco
Maurizio Mangialardi

true
;
;
Bandiera Blu Bandiera Verde Zipa-Consorzio zone imprenditoriali Provincia di Ancona Marca Anconetana Associazione Comuni Virtuosi Multiservizi Spa Urbino Terre di Frattula Terra del Duca
Powered by Hippo CMS Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS
responsabile del sito