Sito istituzionale del Comune di Senigallia

Foro Annonario Biblioteca Comunale Porto di Senigallia Rocca Roveresca Rotonda a mare di notte Foro Annonario Portici Ercolani Porto di Senigallia Roncitelli Foro Annonario
In evidenza
Comune di Senigallia - Piazza Roma, 8 / Centralino 071-66291 / Fax 071-6629303 P.e.c. comune.senigallia@emarche.it
Dichiarazione sostitutiva di certificazione

Il cittadino dichiara con valore di legge, sotto la propria responsabilità, ciò che prima veniva rilasciato, mediante certificati, dalla Pubblica Amministrazione. L’autocertificazione sostituisce i certificati e documenti richiesti dalle Amministrazioni Pubbliche e dai Gestori dei servizi pubblici (Enel, Poste, Telecom, ecc.).

 E’ ammessa una dichiarazione sostitutiva di certificazione per documentare i seguenti stati, fatti e qualità personali:

- data e luogo di nascita
- residenza
- cittadinanza
- godimento dei diritti politici o civili
- stato civile (celibe, nubile, coniugato, vedovo)
- stato di famiglia
- esistenza in vita
- nascita o morte
- obblighi militari
- iscrizioni in albi o elenchi pubblici
- titolo di studio, esami sostenuti
- qualifiche professionali
- professione esercitata
- appartenenza ad ordini professionali
- stato di disoccupazione
- condizioni di pensionato o studente
- titolarità di licenze e autorizzazioni amministrative
- condizioni di erede, proprietario, conduttore
- possesso e numero del codice fiscale e della partita IVA
- dati dell’anagrafe tributaria
- iscrizione ad associazioni di categoria, enti e servizi
- qualità di rappresentente di persone fisiche o giuridiche, di tutore e curatore
- non aver riportato condanne penali
- situazione reddituale o economica
- assolvimento obblighi contributivi con l’indicazione dell’ammontare corrisposto.

Per i cittadini della Comunità Europea si applicano le stesse modalità previste per i cittadini italiani; per i cittadini non appartenenti alla Comunità Europea la possibilità di effettuare l’autodichiarazione è limitata ai residenti in Italia, e solo per quei fatti, stati e qualità personali certificabili o attestabili da parte di soggetti pubblici o privati italiani.
E’ possibile inviare l’autocertificazione per posta e fax o è possibile consegnarla al destinatario dall’interessato o da altri a tal fine incaricati.

La Pubblica Amministrazione deve accettare l’autocertificazione, il rifiuto costituisce violazione dei doveri d’ufficio. Nel rapporto tra privati il riconoscimento della validità dell’autocertificazione resta a discrezione del privato che richiede il certificato o documento. Non è possibile utilizzare l’autocertificazione per certificati medici, sanitari, veterinari, di origine, di conformità all’U.E., marchi e brevetti.

Quando

Orario d'ufficio:

Sede centrale Piazza Roma, 8
Mattino dal lunedì al venerdì 9.00– 13.00
Pomeriggio martedì e giovedì 15.15 – 17.45

Sede decentrata di Marzocca S.S. Adriatica Sud-Marzocca, 41
Mattino venerdì 9.00 – 13.00

Requisiti
Maggiore età e capacità di intendere e di volere.
Modalità per ottenere il servizio
Compilazione di un foglio di carta con in calce la propria firma leggibile, apposta per esteso e non autenticata.
Tempi per la definizione della pratica
Rilascio immediato.
Normativa di riferimento
Art. 46 del D.P.R. 28/12/2000, n. 445.
Informazioni
Ufficio: Servizi demografici
Referente: Dott. Rodolfo Molinelli
Sede: Piazza Roma, 8
Telefono: +39.071.6629332 fax: 071.6629201
;
;
;
Bandiera Blu Bandiera Verde Zipa-Consorzio zone imprenditoriali Provincia di Ancona Marca Anconetana Associazione Comuni Virtuosi Multiservizi Spa Urbino Terre di Frattula Terra del Duca
Powered by Hippo CMS Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS
responsabile del sito