Seguici su

Esplora contenuti correlati

La grande fabbrica delle parole

14 Ottobre 2021

di Agnès de Lestrade, Valeria Docampo. – Milano : Terre di mezzo, stampa 2011. – [36] p.

C’è un paese dove le persone parlano poco. In questo strano paese, per poter pronunciare le parole bisogna comprarle e inghiottirle. Le parole più importanti, però, costano molto e non tutti possono permettersele.

Il piccolo Philéas è innamorato della dolce Cybelle e vorrebbe dirle “Ti amo”, ma non ha abbastanza soldi nel salvadanaio. Al contrario Oscar, che è ricchissimo e spavaldo, ha deciso di far sapere alla bambina che un giorno la sposerà.

Chi riuscirà a conquistare il cuore di Cybelle?

Età di lettura: da 4 anni

Il libro è stato inserito nell’elenco del progetto Nati per Leggere.

Informazioni

Ufficio: Biblioteca Comunale Antonelliana – Ragazzi
Sede: Via Ottorino Manni, 1 – Foro Annonario – 60019 Senigallia (AN)
Telefono: +39 071.66.29.302 – +39 071.66.29.448
E-mail: s.boccolucci@comune.senigallia.an.it


La grande fabbrica delle parole – casa editrice
La grande fabbrica delle parole – genitori lettori


 

Condividi: