Seguici su

Esplora contenuti correlati

Massimo Bello

Presidente del Consiglio Comunale

Email:
massimo.bello@comune.senigallia.an.it
Telefono:
0716 629371
0716 629372
Indirizzo Sede:
Palazzo Comunale
P.zza Roma, 8 - 60019 Senigallia (AN)

Lista di appartenenza: Fratelli d’Italia


Il Presidente del Consiglio è eletto dal Consiglio subito dopo la convalida degli eletti e prima di deliberare su qualsiasi altro argomento. Il Presidente, ai sensi dell’art. 20 dello Statuto, rappresenta il Consiglio, ha rilevanza esterna, quale istituzione ed organo di governo dell’Ente insieme a Sindaco e Giunta; è un organo monocratico ed ha autonomia organizzativa, funzionale e gestionale. Il Presidente può emettere Decreti in relazione all’organizzazione e alle attività consiliari e delle sue articolazioni; convoca e presiede il Consiglio Comunale, fa osservare il Regolamento per il suo funzionamento, decide sulla ricevibilità degli atti presentati per l’esame del Consiglio, dando tempestiva comunicazione alla Conferenza dei Capigruppo degli atti ritenuti irricevibili, ed esercita tutte le attribuzioni a lui affidate da Leggi dello Stato, dallo Statuto del Comune di Senigallia e dal presente Regolamento.

Il Presidente del Consiglio Comunale:

  1. dirige e modera le discussioni, concedendo la facoltà di parlare ed assicura il rispetto dei tempi di durata di ciascun intervento stabiliti dal Regolamento;
  2. precisa e puntualizza i termini ed i contenuti delle proposte da discutere e da votare;
  3. stabilisce il termine della discussione e l’ordine delle votazioni, ne accerta l’esito e ne proclama i risultati;
  4. mantiene l’ordine nella Sala Consiliare disponendo sull’utilizzazione del Corpo di Polizia Municipale ivi assegnato;
  5. ha facoltà di prendere la parola in ogni momento e può sospendere o togliere la seduta facendo redigere motivato processo verbale;
  6. promuove la formazione e l’aggiornamento dei singoli Consiglieri;
  7. convoca e presiede la Conferenza dei Capigruppo e coordina l’attività delle Commissioni Consiliari;
  8. autorizza la presenza e l’intervento in Consiglio del Difensore Civico, dei Dirigenti, dei funzionari e di qualunque altra persona richiesta dal Consiglio o dalla Giunta.

Il Presidente può richiedere al Sindaco, agli uffici del Comune ed agli Enti da esso dipendenti atti, informazioni, pareri e relazioni sulle attività dell’Amministrazione, che debbono essergli tempestivamente fornite; può convocare i dirigenti per ottenere chiarimenti ed informazioni.

Condividi: