Esplora contenuti correlati

In cantiere la riorganizzazione e potenziamento degli strumenti informatici di pianificazione del territorio

29 Maggio 2024

Facile parlare dire “rivoluzione digitale”. In realtà il processo, specie in una Pubblica Amministrazione è complesso e coinvolge non solo l’organizzazione, ma si basa su di una strategia ampia, che incide fortemente sull’intera Amministrazione. Il Comune di Senigallia è particolarmente attento a questo tema: tutti gli assessorati sono coinvolti al fine di garantire la piena attuazione della Transizione Digitale e della messa a terrà dei progetti strategici per questa città, non solo per mantenere il passo  dell’innovazione, ma per essere, ove possibile all’avanguardia.

Questa Amministrazione pertanto, ritiene fondamentale investire nelle nuove tecnologie, che consentono anche di poter fare delle scelte strategiche di pianificazione della città, dei servizi, attraverso l’analisi dei dati, in questa direzione, vuole andare il progetto di riorganizzazione e potenziamento del Sistema Informativo Territoriale (SIT).
E’ evidente l’obiettivo al quale questa “rivoluzione” punta, il primo è quello della raccolta, gestione e soprattutto l’analisi dell’enorme mole di dati.

Grazie all’applicazione di sistemi di Internet of Things, che saranno installati nel territorio nei prossimi mesi, alla revisione della cartografica comunale in corso di esecuzione, i dati, raccolti permettono di analizzare praticamente moltissime attività e fenomeni, dando informazioni dirette che aiutano enormemente nelle scelte e decisioni che ogni giorno le strutture della Pubblica Amministrazione si trovano a fare.
Un ulteriore obiettivo è la conservazione e gestione dell’archivio di tutti i dati che la Pubblica Amministrazione è tenuta ad assicurare: quelli già nativi in formato digitale e quelli che definiamo analogici, cioè in formato cartaceo, che necessariamente dovranno avere in futuro “la propria copia digitale”.

L’Amministrazione Comunale ha fortemente voluto la riorganizzazione del Sistema Informativo Territoriale, iniziando ad investire proprio nel rifacimento della Cartografica Comunale, così da avere un patrimonio informativo aggiornato, rappresentativo della città e della sua espansione. I dati, uniti agli strumenti informatici di elaborazione degli stessi, aiuteranno ad analizzare con precisione ed analiticità tutte le situazioni ed esigenze, al fine di pianificare al meglio lo sviluppo, e rendere trasparente ed accessibile a tutti le informazioni