Esplora contenuti correlati

Unioni civili

Descrizione

L’Unione Civile è definita dalla Legge come una specifica formazione sociale formata da persone maggiorenni dello stesso sesso. L’unione civile si costituisce mediante una dichiarazione resa congiuntamente da entrambi i partner davanti all’Ufficiale di Stato Civile alla presenza di due testimoni.


Modalità di accesso

L’atto di Unione Civile viene registrato nei registri di Unione Civile del Comune nel quale essa è istituita e del Comune nel quale i partner sono residenti al momento della sua costituzione.

Orario d’ufficio:

Sede centrale Piazza Roma, 8

  • Dal Lunedì al Venerdì: 9.00 – 12.30
  • Il Giovedì: 15.15 – 17.45

Documentazione necessaria

I partner devono sottoscrivere congiuntamente un processo verbale davanti all’Ufficiale di Stato Civile con il quale chiedono espressamente di costituire tra loro una Unione Civile. A tal fine essi dovranno esibire un valido documento di riconoscimento e, se cittadini stranieri, dovranno consegnare un “nulla osta” rilasciato dalla competente Rappresentanza Diplomatica o Consolare del loro Paese in Italia.


Tempi di rilascio

La costituzione dell’Unione Civile deve essere preceduta da una specifica richiesta sottoscritta davanti all’Ufficiale di Stato Civile congiuntamente da entrambi i partner almeno trenta giorni prima della data di costituzione dell’Unione Civile.


Normativa di riferimento

Legge 20.05.2016 n. 76; D.Lgs. n. 5/2017


Costi

La richiesta di costituzione dell’Unione Civile è soggetta all’imposta di bollo vigente.

Ufficio di riferimento: Area 3 – Servizi Demografici

Indirizzo ufficio Palazzo Comunale, P.zza Roma, 8 - 60019 Senigallia (AN)

RESPONSABILE MOLINELLI RODOLFO

Vai alla pagina dell'ufficio

Condividi: