Esplora contenuti correlati

Nuove disposizioni per la raccolta rifiuti da abitazioni in cui dimorano soggetti positivi al tampone per Sars CoV-2

11 Febbraio 2022

Nuove disposizioni per la raccolta rifiuti da abitazioni in cui dimorano soggetti positivi al tampone per Sars CoV-2

Con l’Ordinanza n. 1 del 09.02.2022 la Regione Marche ha disposto che dal 10 febbraio 2022, non sarà più attivo il ritiro porta a porta specifico per i Rifiuti Covid.

Dal 10 febbraio 2022 in poi i rifiuti provenienti dalle utenze domestiche in cui dimorano persone positive al Sars Cov-2 dovranno essere gestiti come segue:

• sospendere la raccolta differenziata, considerare tutti i rifiuti (carta, vetro, plastica, organico, ecc.) come rifiuti indifferenziati (secco residuo);
• conferire tutti i rifiuti indifferenziati chiusi in almeno 2 sacchetti resistenti e impermeabili avendo cura di chiuderli in modo accurato con nastro adesivo ;
• dopo aver chiuso i sacchetti, igienizzare bene le mani;
• i fazzoletti usa e getta, le mascherine e i guanti monouso sono rifiuti indifferenziati da con­ferire insieme al secco residuo.

Qualora le persone soggette ad isolamento fossero impossibilitate a provvedere in autonomia al conferimento dei rifiuti esternamente alle proprie abitazioni, potranno richiedere all’Ufficio Ambiente del Comune di Senigallia (segnalazioni.ambiente@comune.senigallia.an.it) l’attivazione della raccolta dei rifiuti al domicilio di isolamento, per il periodo di durata dell’isolamento stesso; indicando nella mail Nome, Cognome, numero di telefono, indirizzo di domicilio durante l’isolamento e periodo di isolamento.

Condividi: