Esplora contenuti correlati

Torna a riunirsi il Consiglio Comunale. La seduta programmata per venerdì 14 giugno

10 Giugno 2024

Il Consiglio comunale di Senigallia torna a riunirsi con la seduta di aula di venerdì 14 giugno alle ore 15 nella sala “Giuseppe Orciari” del Palazzo comunale, su proposta del Presidente del Consiglio Massimo Bello. Come convenuto nella riunione di questa mattina della Conferenza dei Capigruppo, nella quale il Presidente Bello ha comunicato anche la successiva seduta del Consiglio di giugno, che si terrà venerdì 28 giugno, mentre la prossima riunione della Conferenza dei Capigruppo è prevista per lunedì 24 giugno.

La sessione ordinaria del Consiglio di lunedì 14 giugno, che si terrà in forma mista, allo scopo di favorire la massima partecipazione dei cittadini, sarà diffusa direttamente in streaming attraverso la WEB TV del sito internet istituzionale www.comune.senigallia.an.it e sarà trasmessa anche in diretta radiofonica su Radio Duomo Senigallia (frequenza 95.2 MHz FM) e in diretta Facebook sul profilo pubblico istituzionale del Comune di Senigallia.

All’ordine del giorno, deciso dal Presidente Bello, su cui i Capigruppo hanno convenuto, ci sarà la consueta ora dedicata alle interrogazioni e interpellanze scritte a risposta orale, e il Question Time. Subito dopo, le eventuali comunicazioni e dichiarazioni del Presidente del Consiglio Massimo Bello e del Sindaco Massimo Olivetti.

Il Consiglio esaminerà, discuterà e voterà la Proposta n. 2024/2458 recante “MODIFICHE ED INTEGRAZIONI AL REGOLAMENTO COMUNALE PER L’UTILIZZO DEL LITORALE MARITTIMO PER FINALITÀ’ TURISTICHE RICREATIVE APPROVATO CON DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE N. 46 DEL 27.05.2009 E SS.MM.II.”, di cui relatrice sarà l’Assessore Elena Campagnolo. Questo provvedimento era approdato in aula il 28 maggio, ma il Consiglio aveva deciso di riassegnarlo alla 2^ Commissione permanente per un riesame.

Da ultimo, il Consiglio dovrà procedere all’esame della Proposta n. 2024/2831, d’iniziativa del presidente del Consiglio Massimo Bello, recante “PRESA D’ATTO DEI PROCESSI VERBALI DELLE SEDUTE CONSILIARI PRECEDENTI – APPROVAZIONE”.