Esplora contenuti correlati

4. Atto di indirizzo del contratto di fiume

Il 20 giugno 2016 è stata costituita l’assemblea dei sottoscrittori che ha siglato il Contratto di fiume-atto di indirizzo. Con questo documento, scaricabile in allegato, veniva formalizzata la composizione dell’assemblea, nominata la cabina di regia, indicata la segreteria del contratto di fiume e il coordinamento, demandati entrambi, al Comune di Senigallia, in qualità di ente capofila.

Documenti di riferimento:

  1. la Carta nazionale dei Contratti di Fiume;
  2. il Manifesto d’Intenti del Contratto di Fiume sottoscritto nell’anno 2015 presso il Comune di Senigallia;
  3. la Convenzione di Aarhus (Direttiva 2003/4/CE – d.lgs. 19/8/2005 n.195 );
  4. l’art.59 L.221 del 28.12.2015 (cosiddetto “Ecocollegato” alla Legge di Stabilità per il 2016 ) “Art.68-bis ( Contratti di fiume )”;
  5. la delibera n.67 del 25.3.2016 della Regione Marche – Autorità di Bacino Regionale: “Assetto di progetto media e bassa valle del fiume Misa”;
  6. la DGR Marche n. 217 del 18.3.2016 “Tavolo Tecnico Regionale permanente di coordinamento dei contratti di fiume”;
  7. la DGR Marche n.1740 del 29.12.2014 di adesione alla Carta nazionale dei CdF.

Allegati

File Descrizione Dimensione del file
pdf Atto di indirizzo contratto di fiume 269 KB
Condividi: