Esplora contenuti correlati

Progetto “Quel Tesoro in mare”

26 Maggio 2022

Il Comune di Senigallia ha accolto il progetto dal titolo “QUEL TESORO IN MARE” presentato dalla storica emittente senigalliese Radio Velluto che propone di divulgare le tematiche relative alla “Pesca in Adriatico”.

Il Progetto che ha come finalità la comunicazione di tutti gli aspetti legati alla“Pesca in Adriatico”, sarà declinato attraverso i linguaggi dei Social, del Web e della TV Radio Velluto e in contemporanea anche su Radio Arancia, Radio Veronica e Arancia Television che, in determinati, momenti della giornata, produrranno una rubrica quotidiana, su Radio Velluto, nella quale trattare gli argomenti relativi.
-alla pesca in Adriatico
– Trasmissione del “borsino del pesce”, ovvero le quotazioni delle tipologiedi pesce al mercato del porto
– Interviste agli operatori del settore pesca
– Approfondimenti redazionali delle tematiche legate alla pesca
– Spazio per dare voce a chi intende sensibilizzare rispetto alle problematiche del settore
– Contenuti di divulgazione della Cultura della pesca
– Rubriche con i ristoratori e ricette con il pesce dell’Adriatico
– Rubrica “conosciamo pesci e pescatori”
– Organizzazione di eventi dal vivo con ospiti e piccoli spettacoli diintrattenimento culturale per la cittadinanza e i turisti incentrati sulla pesca
– Produzione settimanale di Format video con contenuti incentrati sulla filiera“dal mare alla tavola” ad uso TV e Web con i ristoratori di Senigallia che aderiranno.

Tutti i contenuti saranno trasmessi attraverso l’applicazione multi-canale per Smartphone oltre che attraverso i normali canali streaming di Radio Velluto Senigallia.

Per gli studi di trasmissione radio e per la produzione dei contenuti multimediali ed eventi dal vivo verrà utilizzata la struttura al porto sulla banchina di ponente “Casa da Mare”.

Radio Velluto metterà a disposizione i canali di comunicazione, le voci, gli spazi editoriali, e le capacità per arrivare a comunicare quotidianamente il messaggio di salvaguardia di questo nostro “Tesoro in mare” e per informare sui prodotti che ogni giorno ci offre.

Condividi: