Esplora contenuti correlati

Nuove procedure informatizzate nel settore urbanistica del Comune

11 Febbraio 2022

Dal 1° marzo 2022 ci saranno importanti novità per tecnici e professionisti del settore i quali avranno a disposizione nuove procedure automatizzate per presentare pratiche edilizie in modalità digitale accedendo al portale dell’ edilizia privata oppure utilizzando il collegamento presente nella sezione “Servizi on line per i cittadini” del portale istituzionale del Comune.

Ad oggi soltanto alcuni procedimenti sono attivati mediante Portale Sportello Unico Edilizia:
Comunicazione d’inizio lavori asseverata (Cila);
Comunicazione di inizio lavori (Cil);
Permesso di costruire (Pdc);
Segnalazione certifica di inizio attività (Scia);
Segnalazione certificata di inizio attività alternativa al Pdc;
Segnalazione certificata di inizio attività per Agibilità e Fine lavori.

Dal 1 marzo p.v., per i professionisti, verranno attivate nuove procedure per la presentazione on line delle seguenti pratiche:
Richiesta di autorizzazione paesaggistica;
Deposito di frazionamenti;
Richiesta di classificazione edificio – procedura transitoria;
Comunicazione di avvio dei lavori;
Comunicazione conferimento incarico a nuova impresa o nuovo Direttore Lavori ;
Richiesta di proroga permesso di costruire o proroga straordinaria;
volturazione di titolo abilitativo.

Dal 7 febbraio i cittadini che risiedono a Sengallia potranno richiedere gratuitamente al Comune la casella SpidMail ( Pec ).

Pertanto dal 1 ^ marzo p.v. potranno già utilizzare la posta elettronica certificata ( PEC ) oppure la modalità cartacea ( qualora fossero sprovvisti di Pec e non l’avessero ancora richiesta al Comune ) per le seguenti pratiche :
Richiesta di certificati ed attestazioni in materia edilizia ed urbanistica;
Richiesta di attestazione di congruità prezzi di cessione di immobile;
Richiesta di accesso agli atti amministrativi;
Richiesta di autorizzazione amministrativa;

L’ informatizzazione del settore urbanistica, comprensiva anche della dematerializzazione delle pratiche, era un obiettivo prioritario e molto importante per l’Amministrazione Olivetti.
Tutto questo contribuirà a migliorare l’efficienza dell’ Amministrazione e grazie anche all’importante lavoro svolto dall’ufficio servizi informatici dell’ente, consentirà di risparmiare tempo per tecnici professionisti e cittadini, che non dovranno più recarsi negli uffici tecnici.
Nel contempo sarà possibile ridurre le stampe cartacee con un conseguente risparmio economico a beneficio dell’ambiente, nel segno della sostenibilità.

Condividi: